slaveCaro Slave non ci saranno parti del tuo corpo a cui io non riserverò le mie attenzioni e perversioni…dovrai chiamarmi MIA SIGNORA e non dovrai mai guardare la tua PADRONA negli occhi se non sarò io a permettertelo!
Sappi mio SLAVE che la mia passione sono le fruste e i paddle…ti legherò e sarai frustato se non obbedirai ai miei ordini ….sarai punito…finchè non mi supplicherai di smettere perchè avrai capito che io comando e tu obbedisci.
Arriverò a umiliarti e anche sodomizzarti se non eseguirai i miei ordini….se sarai obbediente potrai incominciare a baciare e leccare le mie scarpe…..e poi se lo meriterai e otterrai la mia totale fiducia e io avrò la tua devozione potrai avermi in  premio.
Il rapporto tra SLAVE e DOMINANTE è di empatia ,fiducia,e di conoscersi a fondo.
Il mio SLAVE deve essere devoto, obbediente, soddisfare ogni mia voglia e capriccio altrimenti pagherà la sua disobbedienza caramente…..siete pronti?
Pubblicato da Anna da Roma

Pubblicato da Alina di Mantova
Trovo che siano menate psicologiche per… impotenti e frigide.
Infatti alla fine di tutto, scopi mai con un master?
No! te lo devi meritare .
E la donna gode per le vie normali? No! solo per i brividi che sente quando è appesa a qualche gancio.
Se hai incontrato un master, ti consiglio di fare dietro front alla velocita della luce.

Pubblicato da Sara da Verona
Premesso che non sono “dell’ambiente” (anche se mi ha sempre incuriosito moltissimo) ho avuto una situazione con il mio ex ragazzo che era diventata una relazione simile bdsm… con lui come slave però.
Probabilmente non sarebbe successo nulla se non avessi capito che lui aveva un certo tipo di desideri, e io ne ho approfittato per scoprire il mio lato sadico  … A me piace, intriga ed eccita molto tutta la situazione, devo dirti che però detesto tutto quello che è il “folklore” (?) relativo, tipo le tutine di latex, i tacchi 15, le maschere, ecco tutta ‘sta roba per me è troppo grottesca e fondamentalmente ridicola, non me ne vogliano gli appassionati.
Mi piacerebbe riprovare, ma non so bene come (forse non mi sono mai impegnata troppo ).
Mi spiace, non sono molto utile mi rendo conto…

 

Come dire al proprio compagno che..non raggiungi l’orgasmo??

L’ orgasmo è una di quelle cose che troviamo difficile come dire al proprio compagno, quando non viene raggiunto.
Può capitare di non raggiungere l’apice del piacere , ma non può capitare sempre, è li che diventa difficile, parlare con lui per paura di ferirlo, e per loro sarebbe veramente un grosso dispiacere.
Se nella tua vita  non sei mai riuscita ad avere un’ orgasmo, questo è solo un problema legato, alle donne l’anorgasmia, un disturbo legato ad un fattore fisico, oppure psicologico , per un trauma sessuale , o la scarsa conoscenza del proprio corpo.
orgasmo
A questo punto il nostro consiglio  è sicuramente parlare di questo ”problema” con il proprio compagno, e di non sottovalutare il fattore di uno specialista.
Una cosa che può aiutare moltissimo e l’autoertotismo, ti aiuta a riscoprire il tuo corpo le proprie emozioni, anche con l’aiuto dei sexytoys. Un vibratore clitorideo , con le sue dolci vibrazioni e la sua presenza discreta, potrebbe farti scoprire sensazioni nuove… che potrai replicare all’infinito, da sola e con il tuo compagno.
Questo problema spesso e volentieri, ci sentiamo in colpa noi stesse mentre non dobbiamo abbatterci come francesca che ci ha scritto pochi giorni fà per dei consigli.
Francesca è una ragazza di 31 anni e da circa 4 anni convive con il suo compagno.
I primi tempi di convivenza, Francesca non aveva mai avuto, problemi di non provare l’orgasmo durante i rapporti sessuali con il suo compagno, ma da circa due anni non riusciva più  a raggiungere il piacere.
Li abbiamo consigliato:
  1. Di ritagliarsi un pochino di tempo per se stessa, perchè per noi donne, che siamo molto celebrali in un rapporto, quando siamo molto stressate, non riusciremo a raggiungere l’orgasmo;
  2. Fare un bagno caldo prima del rapporto aiuta a distendere i muscoli e di conseguenza aiuta il rilassamento;
  3. Mettere musica in sottofondo;
  4. Accendere qualche candela, per creare l’atmosfera giusta;
  5. Indossare un capo di lingerie sexy, che ha noi donne i complimenti non sono mai troppi !!

E infine lasciarsi andare …..senza timori di essere giudicate ..giocate il sesso e bello quindi, qualche giochino erotico stuzzica anche voi …

 

APPUNTAMENTO  CON LA PASSIONE ED IL PIACERE !!

Articoli per Adulti la conoscenza

Articoli per adulti per il vostro benessere sessuale cari amici, Vogliamo InformarVi  che a Sexy Shop Tentazione a Pontedera.

 

Vi invitiamo a visitare il nostro catalogo online o direttamente nel nostro store il più fornito della Toscana a Pontedera – Via salvo d’acqiosto, 33 e alla conoscenza dei vari e molteplici Articoli per Adulti.

Per migliore, scoprire e/o conoscere il mondo dei sex toys.

Bensser- sessuale-nella-coppia

Il benessere sessuale nella coppia è molto importante, per questo dovviamo affrontarlo anche nell vita di tutti i giorni

Sarà un vero relax, un vero divertimento, dove ognuno può sentirsi libero di fantsticare da solo o in coppia, alla scoperta di giochi erotici.

Sarete Voi a chiedere il tipo di articolo che dà sempre vi ha incuriosito e noi con semplicità, quindi con allegria Vi daremo tutte le info in merito.

Vogliamo ricordarvi che nella sessualità ci sono moltissimi miti e tabù da scoprire.

Di conseguenza vi faremmo toccare con mano gli articoli più particolari, provare creme, olii e molto altro ancora.

Inoltre tutto questo sarà accompagnato da caffè, dolcetti e tanta allegrie e simpatia.

L’ obiettivo del nostro percorso è quello di raggiungere un maggior numero di persone per diffondere una nuova visione del benessere sessuale.

Che include in maniera armoniosa e integrata la sfera emozionale di ognuno di noi.

Inoltra ciò che principalmente chiediamo a tutti Voi di non essere timidi ma di rilassarvi in nostra compagnia.