Giochi erotici a distanza nella coppia

La vita sessuale nei rapporti a distanza, è molto breve troppo poco per godersi a pieno tutte le emozioni, le sensazioni..di un rapporto completo.

Qui entra nel vostro gioco l’immaginazione, chi di voi nella vita non ha provato o vorrebbe provare avere dei rapporti sessuali virtuali con il proprio partner.

Tentazione sexy shop, per aiutarti a iniziare questo gioco a distanza, ha messo a punto un kit del sesso, proprio per le coppie che vogliono iniziare questa esperienza per sentirsi meno distanti e godere dei piaceri sessuali anche se lontani.

Autoerotismo immaginazione sono i primissimi ingredienti per questo gioco del desiderio.

Insieme andiamo a scoprire cosa contiene questo fantastico kit del piacere a distanza sia per lui che per lei.

Lei :

sessualeVibratore  Rabbit un sex toys, completo dove la donna può essere stimolata sia vaginale, clitoridea e punto – g , diverse forme, diversi materiali con diverse vibrazioni chi ne ha più ne metta ma lui e solo lui per avere un completo orgasmo.

– Un lubrificante a base di acqua, per lubrificare e facilitare la penetrazione, anche di quest’ultimo puoi scegliere tu se acquistarlo aromatizzato oppure naturale

– E non per ultimo ma sarà molto utile un giochino anale per le più audaci per chi  piace il sesso anale, un vibratore anale oppure un plug anale.

Lui:

– Un masturbatore ne troviamo in commercio di varie forme, e per tutti i gusti.

– Lubrificante per facilitare la masturbazione.

Adesso non rimane che movimentare la vostra vita sessuale aiutandoti con la tecnologia e le varie soluzioni che ti propone internet per i vostri rapporti di coppia a distanza.

 

Lo staff di Sexy shop tentazione è qui sempre pronto ad aiutarvi in ogni vostra scelta.

Servizio clienti whats app  sempre attivo 327 – 6208035

Contatti telefonici 058755404

Email : tentazioninuove@gmail.com

Sito dove con tranquillità e comodità sceglierete anche voi il vostro sex toys .

Piacere – Per una coppia, ottenere una complicità completa a letto non è facile e cadere in posizioni conosciute non è solo routine.

Scopri le cinque zone erogene nel corpo della tua donna, che si attiveranno con il semplice tocco.

Molte persone sono considerate amanti  buoni ed esperti con una certa facilità quando fare sesso,  perché no, può davvero essere. Tuttavia, per ottenere una connessione completa a letto non è un compito facile.

E’ necessario innovare ed esplorare nuove destinazioni sulla mappa del piacere di portare un’altra persona per un clima inaspettato e soddisfacente.

E’ più facile sapere dove possiamo trovare il solletico, generare un brivido o toccando quel punto che eccita conoscere l’altra persona.

Anche se porta di tanto in tanto per sempre noi a muoverci negli stessi luoghi in cui abbiamo successo.

Ma la capacità di sorprendere?

O se non corrisponde, non si ottiene troppo.

Quando facciamo toccare l’amore è il senso che più è incoraggiato.

La pelle è il più organo sessuale che noi tutti abbiamo, a disposizione per cercare di dare piacere lo sfregamento della stessa è di solito emozionante, ma se consideriamo il potere che hanno le mani sulla pelle dell’altra persona.

Siamo in grado di attivare ogni parte del corpo con un semplice tocco, un abbraccio o un massaggio. Qui si tratta di cinque zone erogene femminili per cui si dovrebbe avvicinarsi, per vedere cosa sta succedendo.

  1. La testa e cuoio

Massaggiare i capelli, è semplicemente fantastico. Se un semplice movimento delle dita che aggiungere un pò di gioco e carezze che vanno dal collo al mento e su tutta la faccia, attivare molte altre aree e guidare l’altra persona ad uno stato di benessere – benessere e calma.

Non si può sfuggire ad ogni angolo della zona. Premendo delicatamente con le dita sul centro delle tempie, come un massaggio, e accompagnato con cerchi calmanti sul cranio, rilasciare le tensioni e aiutare a ottenere una situazione di completo relax. Accompagnare questi movimenti a una corretta respirazione, contatto delle mani costante con il suo corpo e, perché no, un bacio occasionale, si possono scoprire un mondo di sensazioni.

  1. Il ventre

L’area dell’ombelico è il centro di energia del corpo. Per stimolare tutto il corpo comincia il massaggio da quest’area per  irradiare calore e trasmette sull’ intero corpo. Accarezzare con le dita dalla vita fino all’ombelico soavemente senza solletico per  eccitare lentamente l’altra persona.

Utilizzare il viso e la bocca per stimolare la zona,  si intensificheranno le sensazioni per poi  diventare piacere piacevoli sensazioni che si trasformerà  in un desiderio carnale.

  1. Pieghe della pelle

Ginocchia, gomiti, avambracci, i polsi … Hai trascurato queste zone?? Inizia a massaggiare queste zone,  entrambi con movimenti delicati delle punte delle dita e le labbra e anche la lingua può dare un piacere inaspettato.

Normalmente questi movimenti dolci e delicati porta la donna ad eccitarsi,rabbrividire e sentire un formicolio  su tutto il corpo.  si può in ambiente domestico o in qualsiasi momento, senza essere appariscente – vale a dire, che anche in pubblico, mentre siamo a una cena  si può fare delle carezze e “contribuire a creare una complicità e un gioco erotico che avrà il suo culmine dopo”.

  1. Piedi

Nei piedi ci sono migliaia di terminazioni nervose il modo di massaggiare loro  può anche rilassare e dare piacere, attivano molte altre parti del corpo.

Non toccare mai troppo morbido, è meglio per riscaldare la zona tenendo i piedi con entrambe le mani. Non solleticare andando a prendere un calcio per un’ azione riflessa , ma massaggiare la caviglia e piede con piccole rotazioni.

Sostenere le piante dei piedi sul petto per sentire il tuo respiro, e anche accarezzare  o baciare , può portare a un trionfo.

  1. La piena: il corpo intero
    piacere

Perché concentrarsi solo su un settore in cui si può massaggiare tutto il corpo?

E ‘importante utilizzare il peso del tuo corpo per attivare ogni zona si gioca.  Il massaggio non deve essere eseguito piano, ma si devono  sentire le mani che afferrano e stanno dando piacere.

L’ideale è di avere la sensazione di corpo nudo al corpo, lasciando totale libertà al senso del tatto come potente piacere. Iniziare il massaggio con lei seduta appoggiato il suo corpo sul petto e fregandosi le braccia fino e giù prima di lei verso il basso e fare lo stesso con il resto della schiena , collo, spalle, vita , coccige, le gambe … Un pieno di piedi testa è opportuno  accompagnare il massaggio a molte carezze .  Non dimenticare le natiche , perché da li passano migliaia di nervi, può aiutare con  i gomiti e fare dolci cerchi.

Candele , musica appropriate e oli e creme massaggi saranno l’ideale per scoprire nuove aree con le mani scivolare attraverso ogni angolo e fessura del corpo. Questo non significa di non massaggiare  vicinoai loro organi sessuali, anzi non dimenticarti  di loro e solleticare quelle zone aumenteranno l’eccitazione e il desiderio per voi di andare sempre più vicino .

Che dire buon massaggio,  spero di avervi dato consigli utili per una serata  hot.

IL SESSO ORALE
Il sesso orale o fellatio è una componente importante nella vita di coppia…….
ma partiamo a piccoli passi…

Care amiche incominciare a baciarlo gradualmente sull’addome alternando baci ..a piccoli morsetti indolori ..il vostro partner inizierà la fase dell’ eccitazione…a questo punto scorrete le vostre dita lungo i suoi fianchi…solleticatelo e continuate a baciarlo scendendo all’interno delle sue cosce…..incominciate a passare la vostra lingua umida sull’interno e poi passate a massaggiare dolcemente i testicoli …non sottovalutate questa parte…e’ vero e’ una zona molto sensibile e delicata..può provocare molto fastidio se toccata in maniera irruenta ma se lo fate delicatamente credetemi provocherà al vostro compagno piacevoli sensazioni…fellatio

Una volta che accarezzate questa zona potete incominciare a baciare i testicoli e a farli scivolare sempre delicatamente nella vostra bocca succhiandoli o semplicemente leccandoli…ecco!

Il vostro partner incomincerà a perdere il lume della ragione …afferrate ora l ‘asta del pene e iniziate a masturbarlo sempre soffermandovi sulla zona testicoli…poi lentamente salite con la vostra bocca e lingua lungo tutta l’asta del pene….guardatelo negli occhi l’uomo al contrario della donna prova eccitazione a guardare…e proprio quando incontrerà il vostro sguardo..lo sentirete eccitato e desideroso di voi… .non dovete semplicemente muovere la bocca su e giù ma usare la lingua e succhiare… ovviamente il pene deve essere lubrificato o con la vostra saliva o con appositi lubrificanti edibili ne esistono molti in commercio anche aromatizzati….oppure per rendere più piacevole questa pratica potete usare del miele …della cioccolata fusa tiepida mi raccomando…parlatene con lui e sentite cosa più gli piace.

Per chi invece vuole praticare il DEEP…..ovvero prendere tutto il pene in bocca..posso solo consigliare che non è una pratica semplice..ci vuole allenamento dovete capire la perfetta angolazione della vostra gola…ma non preoccupatevi.. vero è una pratica che agli uomini piace ma non necessariamente fondamentale….
Sempre durante la pratica orale potete dedicarvi alla zona prostatica molto interessante ed eccitante per l’ uomo…massaggiate la parte del perineo (spazio tra ano e testicoli)…oppure per i più disinvolti ..potete direttamente inserire un vostro dito nell’ano ..sempre che il vostro uomo gradisca.
Una volta arrivati al dunque quindi ..praticata la fellatio con giochi e sguardi costanti arriverà il momento dell’eiaculazione del vostro uomo….ecco che fare?????

Se la cosa vi infastidisce e non gradite potrete ovviamente terminare con la masturbazione…oppure terminare con l’eiaculazione nella vostra bocca….a molte non piace ….per motivi di etica o per il sapore…per problemi di etica rimango dell’opinione che nel momento che praticate sesso o preliminari lo fate sicuramente con una persona che vi piace e quindi tutto e’ lecito..per quanto riguarda il sapore potete eventualmente consigliare al partner di mangiare alcuni cibi che rendono il sapore meno acre per esempio succo di ananas o banane…il sapore acre e’ più sentito nei fumatori….comunque non e’ un sapore cosi orribile e varia da persona a persona…allora buona FELLATIO a tutti!!!!!

Fantasie erotiche Uomo e/o donna

Una fantasia erotica è una rappresentazione immaginaria di desideri consci o inconsci. Le immagini, idee o sentimenti prodotti dallo spirito generano un’emozione e un’eccitazione, soprattutto sessuale. Questo fenomeno non riguarda solo la sessualità, ma anche il desiderio e il piacere in generale. Il termine proviene dalla parola tedesca “phantasie”, utilizzata da Freud per descrivere l’immaginazione.

Tutti hanno delle fantasie erotiche, a qualsiasi età, in modo cosciente o meno, esplicito o meno. Inoltre, le donne ne hanno tante quante gli uomini. L’unica differenza è che questi ultimi sono meno pudici e ne parlano quindi più liberamente.

Le fantasie erotiche fanno parte di un fenomeno affascinante, ma che resta nondimeno del tutto naturale. È addirittura sintomo di una buona salute psichica. La maggior parte delle volte, esse provengono da un desiderio inconscio rimosso. Per Freud, queste si formerebbero prevalentemente durante l’adolescenza, sin dalle prime masturbazioni, o addirittura nell’infanzia (verso i 6 anni).

fantasie

Permettono all’individuo di isolarsi dai problemi quotidiani e di correggere alcune imperfezioni del mondo reale, al quale l’Io cerca di sfuggire grazie all’immaginazione. Corrispondono in qualche modo a un compromesso tra il sogno e la realtà, le pulsioni e i divieti, e procurano un’evasione. Le fantasie erotiche non corrispondono nonostante questo a un’insoddisfazione, ma piuttosto a una valvola di sfogo che permette all’individuo di scaricare le pressioni sociali e morali, che possono spesso essere molto forti.
Inoltre, le fantasie erotiche sono afrodisiaci molto potenti.

Gli psichiatri e i sessuologi sono d’accordo nel distinguere due tipi di fantasie: quelle “creative”, che arricchiscono una relazione sessuale e risvegliano il desiderio, e quelle che permettono di abbassare le inibizioni ed esprimere pienamente la propria sessualità.

Le fantasie erotiche più diffuse

Alcune “scenette erotiche” possono venirci in mente durante la giornata oppure al momento dell’atto sessuale e si formano a seconda della personalità di ciascuno di noi. Tra quelle più diffuse, troviamo per le donne quella di fare l’amore in un luogo deserto e selvaggio (spiaggia, foresta…) o in pubblico (parcheggio, ascensore, ufficio…). Vengono poi quelle su un rapporto con un personaggio in particolare (una celebrità, un perfetto sconosciuto, un amico o un collega). Alcune fantasie possono anche basarsi su un rapporto sessuale “accessoriato” (corde, bende, cibo, manette). Per finire, certe fantasie erotiche riguardano alcune situazioni (avere un rapporto omosessuale, con più partner, essere la preferita in un harem o fare uno strip-tease davanti a molti uomini).
Invece, le fantasie erotiche degli uomini sono molto più violente, spesso di ordine sessuale (rapporti anali, sadomasochismo, esibizionismo, scambismo o rapporti con due donne) e spesso sono quelle più realizzate.

Sesso e Salute per la vostra vita serena

Ci sono 5 cose che forse non sapevi  sul sesso e i benefici che porta alla salute

Il sesso è un  calmante, antidepressivo e antidolorifico.

CONTRO INFLUENZA

Il sesso fatto con regolarità produce maggiori quantità di immunoglobuline A o IgA, gli anticorpi responsabili delle nostre difese immunitarie. Risultato? Meno acciacchi ed esposizione ai virus influenzali di cambio stagione.

CONTRO INSONNIA

L’orgasmo rilascia prolattina, ormone solitamente correlato all’allattamento in questo caso responsabile, invece, della sonnolenza post-coito soprattutto nell’uomo. Per le donne aiutandovi con un sex toy specifico: vibratore rabbit, masturbatore o massaggiatore prostatico per gli uomini.

sesso

CONTRO STRESS

L’ossitocina aka “l’ormone dell’amore” funziona un po’ come una droga, alterando considerevolmente impulsi, stato d’animo e percezioni. Prodotto dall’ipotalamo, agisce sulla corteccia pre-frontale aumentando la trasmissione dell’acido gamma-amino butirrico, in grado di velocizzare le reazioni agli stati d’ansia. Morale: risposta immediata ad una situazione di crisi..

CONTRO IPERTENSIONE

Sapevate che il sesso abbassa la pressione? L’attività sessuale infatti non si discosta molto da quella sportiva: entrambe rilasciano endorfine, che non solo danno un senso di benessere, carica ed energia, ma dilatano anche i vasi sanguigni.

CONTRO TUMORE ALLA PROSTATA

Al di là del fatto che il sesso aiuta a regolare i livelli ormonali del corpo, i cui squilibri influiscono sensibilmente su cuore e ossa provocando infarti e osteoporosi, quello che più conta è che eiaculare con regolarità, almeno due volte a settimana, costituisce realmente l’unica vera forma di prevenzione contro il cancro alla prostata. Specie se unita al massaggio prostatico, sia interno che esterno, per smuovere i batteri sedimentati nella ghiandola, unirli al liquido spermatico e rimuoverli al primo coito.

Eloisa & Veronica vogliono sempre ricordare alle loro lettrici e non solo, che il benessere sessuale è molto importante per la vita di coppia ma non solo, quindi amici raccomandiamo a tutti un buon e sano sesso.

Dovevo rivedere molte cose da quel  famoso primo incontro……decisi cosi’di telefonare a MISTER X…avevo timore del suo giudizio….lui Master senza scrupoli e io dovevo chiedere aiuto a lui……

Digitai il numero 333……..eccolo..
Tesoro hai bisogno di essere punita e’ un po che non ci sentiamo

master

 

 

 

 

 

 

ecco la sua voce roca sensuale causava in me una serie di emozioni..brividi ..come potevo chiedergli di aiutarmi…e’ vero mi ero ribellata a lui non volevo più subire  volevo essere indipendente ..la mia indole selvaggia e ribelle non mi permettevano più di essere sottomessa a lui e a nessun altro…dovevo prendere coraggio…

…Ciao Amore…ascolta non devo essere punita lo sai…ho bisogno di te ..della tua esperienza ..ho sbagliato ma devi aiutarmi e’ un ordine se ami  la tua slave devi aiutarmi….
Silenzio…….poi una risata sarcastica………e riattacca
…richiamo….Ascoltami..devi aiutarmi ….incontriamoci oggi alle cinque solito posto solita ora e non dire di no…..o ti vengo a cercare non ho paura di te!!!!!
Silenzio …..tu tu tu tu!!!!

http://www.sexyshoptentazione.com/it/52-corde-bondage

Mi preparo…super perfetta come piaceva a lui ,…capelli sciolti..maglietta aderente nera senza reggiseno…pantaloni aderenti neri ..e tacco dodici….rossetto rosso un filo di ombretto e il mio profumo…quel profumo che lo stende e che lo mandava fuori e lo faceva diventare perverso…..mi diceva sempre che mi scopava in quella maniera perche’ era il mio sguardo e il mio profumo a mandarlo su di giri e scatenargli quelle perversioni ……
Arrivo sotto il suo ufficio ….salgo le scale di quell’edificio freddo in cemento….apro la porta…e’ socchiusa …mi aspetta… eccolo li seduto…mamma mia quanto e’ sexy…..ogni volta che lo guardo mi scatena mille sensazioni…..mi guarda con quello sguardo da pazzo sexy perverso….mi sorride mentre dalla sua bocca esce il fumo delle sue sigarette….mi fa segno con la mano di andare da  lui ..mi fermo li’ davanti alla sua scrivania…mi fa cenno di sedermi sulle sue gambe ..lo guardo e vado …mi siedo e li mi prende con violenza il viso e mi bacia…. mi bacia avidamente.. sento la sua lingua arrivarmi in gola….mi guarda…e mi dice tu sei mia e sarai sempre mia …sia chiaro!!!!
Lo guardo… e dico non sono di nessuno ….e lui mi guarda con quello sguardo perfido….TU SEI MIAAA!!!!
AIUTAMI ti prego…..
LO FARO’…solo perche’ sei la mia slave preferita….. baciai il mio Ex master ….e si fece sesso…..su quella scrivania in radica ….ma non era sesso tra MASTER e SLAVE era sesso tra due persone che si desideravano…mai successo…mi resi conto che c’era qualcosa c’era del sentimento……mi guardo’ e mi disse con quella sua voce eccitante…TU SEI MIA LO SAI…..IO TI AMO!!!
MI AMAVA…….quello che ho sempre desiderato …era riuscito a dirlo….
MISTER X…. era unico rimanemmo in quella stanza….abbracciati l’ uno davanti all’altro e lui mi dava consigli…mi fece vedere come legare con le corde…come dare le frustate e usare il paddle..le pinze …e tante altre cose… mi diceva come insultare e con che sguardo dovevo guardare i miei slave…mi disse che dovevo  stabilire la SAFE WORD prima di incominciare qualsiasi pratica ….era importante per me…ma sapevo che tra noi non sarebbe mai finita…

Pubblicato da Anna Roma

slaveCaro Slave non ci saranno parti del tuo corpo a cui io non riserverò le mie attenzioni e perversioni…dovrai chiamarmi MIA SIGNORA e non dovrai mai guardare la tua PADRONA negli occhi se non sarò io a permettertelo!
Sappi mio SLAVE che la mia passione sono le fruste e i paddle…ti legherò e sarai frustato se non obbedirai ai miei ordini ….sarai punito…finchè non mi supplicherai di smettere perchè avrai capito che io comando e tu obbedisci.
Arriverò a umiliarti e anche sodomizzarti se non eseguirai i miei ordini….se sarai obbediente potrai incominciare a baciare e leccare le mie scarpe…..e poi se lo meriterai e otterrai la mia totale fiducia e io avrò la tua devozione potrai avermi in  premio.
Il rapporto tra SLAVE e DOMINANTE è di empatia ,fiducia,e di conoscersi a fondo.
Il mio SLAVE deve essere devoto, obbediente, soddisfare ogni mia voglia e capriccio altrimenti pagherà la sua disobbedienza caramente…..siete pronti?
Pubblicato da Anna da Roma

Pubblicato da Alina di Mantova
Trovo che siano menate psicologiche per… impotenti e frigide.
Infatti alla fine di tutto, scopi mai con un master?
No! te lo devi meritare .
E la donna gode per le vie normali? No! solo per i brividi che sente quando è appesa a qualche gancio.
Se hai incontrato un master, ti consiglio di fare dietro front alla velocita della luce.

Pubblicato da Sara da Verona
Premesso che non sono “dell’ambiente” (anche se mi ha sempre incuriosito moltissimo) ho avuto una situazione con il mio ex ragazzo che era diventata una relazione simile bdsm… con lui come slave però.
Probabilmente non sarebbe successo nulla se non avessi capito che lui aveva un certo tipo di desideri, e io ne ho approfittato per scoprire il mio lato sadico  … A me piace, intriga ed eccita molto tutta la situazione, devo dirti che però detesto tutto quello che è il “folklore” (?) relativo, tipo le tutine di latex, i tacchi 15, le maschere, ecco tutta ‘sta roba per me è troppo grottesca e fondamentalmente ridicola, non me ne vogliano gli appassionati.
Mi piacerebbe riprovare, ma non so bene come (forse non mi sono mai impegnata troppo ).
Mi spiace, non sono molto utile mi rendo conto…

 

 

Il sesso in gravidanza.

sesso in gravidanza

In gravidanza, una domanda che molte donne  si chiedono, è questa ” una donna  quando è incinta può fare sesso?
Care amiche, ma certo almeno che non ci siano delle controindicazioni mediche. Il sesso  fa benissimo, contribuisce la produzione di ormoni  e endorfine che aiutano a regolare la sensazione di benessere  al cucciolo e al tuo partner.
No al sesso in gravidanza , nel momento che il medico, riscontra problematiche a livello dell’apparato produttivo, tipo minaccia d’ aborto , sanguinamenti, possibilità di parto prematuro  oppure la placenta in posizione anomale.
L’arrivo nella coppia  di un bambino è sempre un momento speciale e particolare a livello psicologico , la coppia si prepara a diventare genitori .
Quindi si trova davanti a situazioni di ansia, paure  e preoccupazioni che in ogni modo possono dare una brutta frenata al rapporto di coppia, nella maggior parte dei casi.
No ragazzi questo non deve accadere…. parlatene, confrontatevi, su tutti i dubbi paure e di ciò che vi aspetta ….Un bacio…
Pubblicato da Marina di Torino

Ciao ragazze!
Ho scoperto da poco di aspettare un bebè e sono di 6 settimane circa….
tutto perfetto.. entrambi contentissimi se non che’…. lui sembra avere paura o problemi a fare sesso da quando gliel’ho detto…
Cavolo se fa così per 9 mesi mi uccido!! ahhahah!!
Qualcuna ha avuto la stessa reazione da parte del proprio marito/compagno?????
Come devo fare a fargli cambiare idea????
Grazie pancine e mammine!!
Pubblicato da Silvia Milano

Anonimo
Devi spiegargli che non c’è assolutamente nessun rischio per il bambino, anzi dicono che fa bene…

A questo propostito molte donne e ragazze di diversi mesi di gravidanza hanno risposto ha questo quisito e credete noi ragazze ci siamo fatte tantissme risate ed Sexy Shop Tentazione pubblica una informazione sul sesso in gravidanza scritta da Marina di Torino

Come dire al proprio compagno che..non raggiungi l’orgasmo??

L’ orgasmo è una di quelle cose che troviamo difficile come dire al proprio compagno, quando non viene raggiunto.
Può capitare di non raggiungere l’apice del piacere , ma non può capitare sempre, è li che diventa difficile, parlare con lui per paura di ferirlo, e per loro sarebbe veramente un grosso dispiacere.
Se nella tua vita  non sei mai riuscita ad avere un’ orgasmo, questo è solo un problema legato, alle donne l’anorgasmia, un disturbo legato ad un fattore fisico, oppure psicologico , per un trauma sessuale , o la scarsa conoscenza del proprio corpo.
orgasmo
A questo punto il nostro consiglio  è sicuramente parlare di questo ”problema” con il proprio compagno, e di non sottovalutare il fattore di uno specialista.
Una cosa che può aiutare moltissimo e l’autoertotismo, ti aiuta a riscoprire il tuo corpo le proprie emozioni, anche con l’aiuto dei sexytoys. Un vibratore clitorideo , con le sue dolci vibrazioni e la sua presenza discreta, potrebbe farti scoprire sensazioni nuove… che potrai replicare all’infinito, da sola e con il tuo compagno.
Questo problema spesso e volentieri, ci sentiamo in colpa noi stesse mentre non dobbiamo abbatterci come francesca che ci ha scritto pochi giorni fà per dei consigli.
Francesca è una ragazza di 31 anni e da circa 4 anni convive con il suo compagno.
I primi tempi di convivenza, Francesca non aveva mai avuto, problemi di non provare l’orgasmo durante i rapporti sessuali con il suo compagno, ma da circa due anni non riusciva più  a raggiungere il piacere.
Li abbiamo consigliato:
  1. Di ritagliarsi un pochino di tempo per se stessa, perchè per noi donne, che siamo molto celebrali in un rapporto, quando siamo molto stressate, non riusciremo a raggiungere l’orgasmo;
  2. Fare un bagno caldo prima del rapporto aiuta a distendere i muscoli e di conseguenza aiuta il rilassamento;
  3. Mettere musica in sottofondo;
  4. Accendere qualche candela, per creare l’atmosfera giusta;
  5. Indossare un capo di lingerie sexy, che ha noi donne i complimenti non sono mai troppi !!

E infine lasciarsi andare …..senza timori di essere giudicate ..giocate il sesso e bello quindi, qualche giochino erotico stuzzica anche voi …

 

Come è nato il Vibratore ..Benessere Sessuale

Benessere sessuale, il vibratore, è un oggetto che incuriosisce molti, ma che a volte per pudore o per retaggi sociali non viene nemmeno preso in considerazione. Eppure secondo sondaggi  almeno un vibratore è posseduto da oltre il 86% delle donne. Se ci  soffermiamo  a conoscerne la storia si scopre che il suo uso iniziale era a scopo puramente terapeutico per curare l’isteria femminile ( tipologia di attacchi nevrotici molto intensi, di cui erano generalmente vittime soggetti femminili.). Il vibratore deve la sua origine a un medico inglese, che iniziò a usare l’elettro massaggiatore portatile” proprio come cura contro l’isteria. E funzionava! Le donne si rilassavano e guarivano dal loro stato “isterico”. Questo oggetto nel corso degli anni ha subito diverse evoluzioni fino ad arrivare ai giorni nostri in mille varianti. Per rendervi conto del panorama di offerte collegatevi Sexy Shop Tentazione dove troverete vibratori di ogni dimensione e funzionalità anche per i “principianti”. Una storia interessante quella dei vibratori che da presidio medico, giungono ai giorni nostri come simpatici oggetti di piacere da soli o in coppia.

benessere sessuale

Vibratore realistico, morbido con venature per il tuo piacere

Ormai ne esistono di tutti i tipi e di qualsiasi forma, ma al tempo in cui l’elettricità non era neanche nei pensieri più remoti quali erano i metodi più bizzarri per masturbarsi? Quali sono considerati i primi vibratori della storia?  Si racconta che già la bella Cleopatra, nel 54 a.C. circa, avesse inventato un modo non proprio ortodosso per masturbarsi, ovvero riempiendo un tubo con delle api: gli insetti, ritrovandosi in uno spazio stretto, diventano frenetici, causando la “vibrazione” del tubo.  I primissimi modelli, però, risalgono a fine Ottocento: in un periodo in cui l’isteria femminile veniva curata con “massaggi pelvici”, vere e proprie masturbazioni da parte dei dottori, viene creato il Pulsocon del dottor Macaura, probabilmente per assicurare il piacere femminile nel modo meno pratico possibile, con tanto di manovella.

benessere sessuale

Vibratore realistico

Quindi se pensate bene, tutti coloro che non hanno mai avuto mai a che fare con un vibratore ..che aspettate oltre che a un bellissimo gioco ..con il proprio lui ..è un fattore di benessere, salute …lasciatevi tentare …dall’amico del piacere.

Pubblicato da Eloisa &Veronica

APPUNTAMENTO  CON LA PASSIONE ED IL PIACERE !!

Articoli per Adulti la conoscenza

Articoli per adulti per il vostro benessere sessuale cari amici, Vogliamo InformarVi  che a Sexy Shop Tentazione a Pontedera.

 

Vi invitiamo a visitare il nostro catalogo online o direttamente nel nostro store il più fornito della Toscana a Pontedera – Via salvo d’acqiosto, 33 e alla conoscenza dei vari e molteplici Articoli per Adulti.

Per migliore, scoprire e/o conoscere il mondo dei sex toys.

Bensser- sessuale-nella-coppia

Il benessere sessuale nella coppia è molto importante, per questo dovviamo affrontarlo anche nell vita di tutti i giorni

Sarà un vero relax, un vero divertimento, dove ognuno può sentirsi libero di fantsticare da solo o in coppia, alla scoperta di giochi erotici.

Sarete Voi a chiedere il tipo di articolo che dà sempre vi ha incuriosito e noi con semplicità, quindi con allegria Vi daremo tutte le info in merito.

Vogliamo ricordarvi che nella sessualità ci sono moltissimi miti e tabù da scoprire.

Di conseguenza vi faremmo toccare con mano gli articoli più particolari, provare creme, olii e molto altro ancora.

Inoltre tutto questo sarà accompagnato da caffè, dolcetti e tanta allegrie e simpatia.

L’ obiettivo del nostro percorso è quello di raggiungere un maggior numero di persone per diffondere una nuova visione del benessere sessuale.

Che include in maniera armoniosa e integrata la sfera emozionale di ognuno di noi.

Inoltra ciò che principalmente chiediamo a tutti Voi di non essere timidi ma di rilassarvi in nostra compagnia.