Una domanda che riecheggia sempre nei nostri pensieri femminili se la masturbazione fà male. No assolutamente no, è una cosa molto naturale, anzi è l’incontrario praticare l’autoerotismo fà molto bene, in quanto ci fa conoscere il nostro corpo, ci libera degli stress quotidiani.
Il nostro consiglio è di vivere l’atto dell’autoerotismo, la masturbazione femminile al meglio imparando, le tecniche e gli oggetti da potere utilizzare.

Quando passano in negozio amiche, e mi fanno affermazioni del tipo “masturbarsi fa male, rende ciechi”, mi viene da sorridere, spiegando loro che non è assolutamente vero, mi stupisco che ancora oggi, per la poca informazione, sul benessere sessuale.
Tante donne cercano informazioni su Forum pressoché inattendibile, là dove fanno informazioni sbagliata terrorizzando e dando false notizie in merito alla masturbazione femminile.

Molte donne non praticano la masturbazione, solo per un fatto di pudore, già in primis hanno la paura del giudizio, si giudicano credendo che sia  un fatto legato all’uomo e per la donna sia una cosa “sporca “!!

La masturbazione femminile è un’ atto naturale, un senso di libertà. L’uomo, la quale la propria donna si masturba da sola o in sua presenza lo fa impazzire ve lo assicuro!!

Entrando nel vivo dell’argomento, per la masturbazione femminile troviamo tecniche e articoli con i quali possiamo veramente provare piacere e divertimento.
Possiamo consigliare in tanti anni a contatto con clientela femminile, i migliori vibratori Rabbit per arrivare al l’apice del piacere, con un orgasmo completo in autoerotismo. E per chi è meno audace, preferisce rispetto al vibratore o sex toys per la donna i migliori lubrificanti vaginali o balsami che sensibilizzano il clitoride, per un primo approccio più delicato e meno temerario.

Per la tecnica? Non esiste una vera e propria regola per la masturbazione femminile, ogni donna viaggia con la fantasia come più li aggrada, trovando lo stimolo della masturbazione sotto la doccia, tra le lenzuola, sul divano, l’importante essere rilassate e gustarsi il momento con piacere.

Fammi sapere anche tu che ne pensi, la tua esperienza con l’autoerotismo, lasciandoti la parola nei commenti.